| 1 commenti ]

IsoBuster è un'utility per estrarre dati da CD/DVD danneggiati o altrimenti illegibili. Per poterla utilizzare su Linux dobbiamo passare per wine (nel resto della guida do per scontato che l'abbiate installato e che vi funzioni correttamente).

Installazione
Scarichiamo l'eseguibile per Windows dal sito ufficiale ed lanciamo da terminale il comando wine isobuster_all_lang.exe
Da questo punto in poi l'installazione prosegue esattamente come su Windows.



Ci verrà chiesto di scegliere il path di installazione, notate come wine ricrei perfettamente un'alberatura simil windows



NOTA: alla fine verrà chiesto di inserire una licenza valida: non temete, serve solamente per attivare funzionalità avanzate, per svolgere la maggior parte dei compiti più comuni non serve nessuna licenza, quindi potete passare oltre senza preoccuparvi troppo.



Scegliete di lanciare il programma alla fine del setup ed ecco la schermata che vi apparirà



Riferimenti
Questa è la pagina dedicata a IsoBuster sul sito di wine.
Questo il sito ufficiale del progetto.
Esiste anche un utility nativa per Linux che si chiama Kiso, confesso che mi ha frenato la data dell'ultimo rilascio e non l'ho provata.

1 commenti

adriano ha detto... @ dicembre 21, 2010 2:39 PM

f

Posta un commento